30 aprile 2019

Chirurgia laser per vedere e vivere in libertà

Dire addio a miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia oggi non solo è possibile, ma anche sicuro e poco invasivo.
Questi difetti della vista sono infatti correggibili grazie alla chirurgia refrattiva che permette, a chi ne soffre, di vedere bene senza l’ausilio di occhiali o lenti a contatto, talvolta causa, queste ultime, di irritazioni, infezioni e intolleranze.

I trattamenti laser o chirurgici, a seconda dei casi, oggi sono sì una realtà ormai diffusa, ma un risultato garantito, sicuro e con tempi di recupero rapidi, è dato dall’esperienza e dalla professionalità di chi opera, coadiuvate dalle tecnologie utilizzate negli interventi. L’équipe del centro oculistico STAR 9000, coordinata dal dottor Emanuele Scuri, pioniere della chirurgia refrattiva, dà queste garanzie, unendo l’esperienza quarantennale sul campo alle più innovative attrezzature disponibili.

Tecnologia per interventi di qualità.

Star 9000 è dotato di tecnologie di ultimissima generazione per poter effettuare interventi indolori, non invasivi, sicuri e dai risultati eccellenti.
Nel 2012 è stato il primo centro europeo e secondo nel mondo a disporre del laser Victus e oggi ha in dotazione la terza generazione di questo laser a femtosecondi, il Technolas PV Victus Antracite, dotato della tecnologia OCT Swept Source per la visualizzazione in diretta e continua dell’intera procedura per tutti i tipi di trattamenti.

Il laser permette un intervento senza bisturi e, utilizzando un’interfaccia curva, consente una suzione più delicata che si traduce in un minor stress per l’occhio e un maggior confort per il paziente durante l’intervento.
La durata dell’operazione va dai 5 ai 10 minuti per entrambi gli occhi e già il giorno dopo l’intervento si torna a vedere.

Interventi customizzati.

Al centro oculistico STAR 9000 è possibile inoltre effettuare interventi personalizzati. Questi trattamenti laser, frutto della combinazione di tecnologie di ultima generazione, oltre al difetto refrattivo, correggono anche piccole imperfezioni della cornea (aberrazioni), non correggibili con procedure standard o normali lenti, e lo fanno in maniera del tutto personalizzata, affrontando le singole problematiche del paziente e venendo incontro a specifiche esigenze.

Il paziente al centro.

L’équipe del centro oculistico STAR 9000 studia ogni caso singolarmente per trovare la soluzione più adatta alle esigenze di ciascun paziente.
Dal primo colloquio conoscitivo alla preparazione dell’intervento, per arrivare infine alla delicata fase del decorso post operatorio, i professionisti di STAR 9000 mettono a disposizione solida esperienza e competenze in costante aggiornamento, accompagnendo ogni paziente nell’esperienza del recupero visivo.

Intervento breve

La durata dell’operazione va dai 10 ai 15 minuti per entrambi gli occhi e già dopo poche ore si torna a vedere

Tempi di ripresa rapidi

Le attività quotidiane possono essere riprese a pieno ritmo una settimana dopo l’intervento

Tecnologie sempre più sofisticate

Oggi la chirurgia refrattiva corregge miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia

PER SAPERNE DI PIÙ


Per approfondire i temi affrontati in questo articolo

Credits: OZOTO snc - powered by (ORBITA)